La pianta di eucalipto è originaria dell’Australia, ma dal XIX secolo è diffusa anche in Europa, soprattutto sulle coste del mediterraneo (in Italia, sulla riviera Ligure e sulle isole).

Il suo profumo fresco, pungente e balsamico è adatto soprattutto nel trattamento delle affezioni all’apparato respiratorio, riduce infatti la presenza di muco nei polmoni con la sua azione espettorante e decongestionante delle vie aeree.

E’ un essenza che da vigore, soprattutto nei casi di convalescenza, e “apre il petto” a nuove esperienze; la sensazione di apertura che si avverte quando si annusa l’eucalipto si associa psicologicamente alla necessità di uscire da situazioni soffocanti e costrittive, trovando così la facoltà di andare oltre alle proprie routine e consuetudini.

Alcune gocce di olio essenziale di eucalipto, disperso in olio vegetale, massaggiato sulla pianta dei piedi rinforza il sistema immunitario, prevenendo i malanni di stagione.

Dott. Alessandro Gornati

Join event